Attribuzione delle frequenze di telefonia mobile 2018-2019

Attribuite le frequenze di telefonia mobile per il 5G in Svizzera

La Commissione federale delle comunicazioni (ComCom) ha concluso con successo l'attribuzione di nuove frequenze di telefonia mobile. Nel quadro di un'asta, tutti e tre gli operatori attuali Salt, Sunrise e Swisscom hanno potuto acquistare un ampio ventaglio di nuove frequenze. Queste costituiscono le basi per lo sviluppo del 5G, la tecnologia di telefonia mobile ad alta velocità. Il ricavato dell'asta porta alla Confederazione circa 380 milioni di franchi. La procedura di aggiudicazione si è tenuta dal 29 gennaio al 7 febbraio 2019. Il 17 aprile 2019 la ComCom ha rilasciato agli operatori mobili le concessioni per l'utilizzo delle frequenze.

Il comunicato stampa dall' 8 febbraio 2019:


Informazioni supplementari sul tema del 5G e delle radiazioni


Via libera alla nuova attribuzione delle frequenze di radiocomunicazione mobile

La Commissione federale delle comunicazioni (ComCom) avvia una gara pubblica per l’attribuzione di nuove frequenze per la comunicazione mobile. Queste frequenze sono di grande importanza per l'introduzione in Svizzera della nuova tecnologia 5G. Le nuove frequenze saranno attribuite nel quadro di un'asta che si svolgerà presumibilmente nel gennaio 2019. La partecipazione è aperta a tutte le ditte interessate. Il termine per la presentazione delle candidature è il 05.10.2018.

La documentazione della gara pubblica può essere scaricata sul sit Internet dell'UFCOM.


Risposte alle domande relative alla procedura

La lista di domande, il cui termine d'inoltro era il 27 luglio 2018, e le relative risposte sono pubblicate sul sito dell'UFCOM:


Ultima modifica 01.05.2019

Inizio pagina

https://www.comcom.admin.ch/content/comcom/it/pagina-iniziale/temi/telefonia-mobile/attribuzione-delle-frequenze-di-telefonia-mobile-2018.html