Traffico mobile

Aumento del traffico mobile di dati

Traffico mobile della voce e dei dati

L’avvento degli smartphone non ha cambiato radicalmente solo il nostro modo di comunicare, ma anche la nostra vita quotidiana nel suo insieme. Connessi quasi permanentemente, gli utenti consumano sempre più dati, soprattutto video, generando un’enorme crescita del traffico dati sulle reti mobili.

Di conseguenza, il traffico mobile di dati in Svizzera è cresciuto ulteriormente nel 2019; ad esempio, sulla rete mobile di Swisscom, il volume di dati trasmessi negli ultimi sette anni è aumentato di 40 volte. Secondo Sunrise, il traffico sulla sua rete raddoppia attualmente ogni 16 mesi.

Nel suo rapporto sulla mobilità aggiornato nel febbraio 2020, Ericsson stima che il volume di dati scambiati sulle reti mobili a livello mondiale sia aumentato del 49% tra fine 2018 e fine 2019, ed è ora stimata a 40 exabyte al mese (40 miliardi di miliardi di byte). Tale evoluzione è dovuta sia all’aumento del numero di abbonamenti con smartphone, sia a quello del volume di dati inclusi in tali abbonamenti, dovuto principalmente al maggior consumo di contenuti video. Secondo Ericsson, la fruizione di video rappresentava già il 63% del volume di dati su dispositivi mobili nel 2019 e potrebbe rappresentare quasi il 76% nel 2025, con un aumento globale di circa il 30% all’anno.

Questa impennata è favorita in particolare dalla crescente diffusione di video integrati in numerose applicazioni online, dal sempre maggiore utilizzo di servizi di video streaming (VoD) – che si traduce in un aumento degli abbonati e in tempi di fruizione prolungati – nonché dalla risoluzione sempre più elevata nei display degli smartphone.

Ericsson constata inoltre un forte aumento del numero degli abbonamenti mobili a banda larga, pari al 10% in un anno, che ha raggiunto 6,27 miliardi di unità a settembre 2019, pari al 77% di tutti gli abbonamenti di telefonia mobile. Nella cifra sono già inclusi i circa 4,2 miliardi di abbonamenti LTE, pari al 52% di tutti gli abbonamenti di telefonia mobile. Nel 2018 la tecnologia LTE è diventata il principale sistema di accesso mobile: questa situazione dovrebbe permanere fino alla fine del 2025, quando sarà conclusa la migrazione degli abbonamenti LTE verso il 5G.

Ultima modifica 03.06.2020

Inizio pagina

https://www.comcom.admin.ch/content/comcom/it/pagina-iniziale/documentazione/fatti-e-cifre/telefonia-mobile/traffico-mobile.html