Benvenuti alla ComCom

La Commissione federale delle comunicazioni (ComCom) è l’autorità indipendente che regola il mercato delle telecomunicazioni. Istituita dalla legge del 30 aprile 1997 sulle telecomunicazioni (LTC), si compone di 7 membri nominati dal Consiglio federale. La Commissione non è soggiace ad alcuna direttiva del Consiglio federale o del Dipartimento per quanto concerne le sue decisioni. La Commissione è indipendente dalle autorità amministrative e dispone di un proprio segretariato.


Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale

Dossier

Servizio universale

Il servizio universale comprende un’offerta di servizi di telecomunicazione che devono essere offerti a tutte le cerchie della popolazione, con un buon livello di qualità e a prezzi convenienti.

5G e radiazioni

La ComCom attribuisce le concessioni per l’utilizzo della telefonia mobile. Le autorità competenti per le questioni relative alle radiazioni non ionizzanti nel DATEC sono tuttavia l'UFAM e l'UFCOM.

Proposta della ComCom per le future reti di telefonia mobile in Svizzera

La ComCom ha partecipato al gruppo di esperti «Radiotelefonia mobile e radiazioni» istituito dal DATEC, e ha apportato una propria opzione, presentata come «Opzione 4» nel rapporto del gruppo di lavoro.

Misurazione della qualità dell'accesso a Internet

Dal 1° settembre 2021 chi ha un accesso a Internet in Svizzera potrà misurarne la qualità con uno strumento standardizzato.

Rapporto d'attività 2020

Il rapporto d'attività della ComCom fornisce innanzitutto una panoramica dei singoli aspetti del mercato della telefonia mobile e della telefonia fissa. Dopo aver passato in rassegna gli sviluppi futuri, il rapporto illustra la composizione e le attività della Commissione nel 2020.

Fatti e cifre

Panoramica dell'evoluzione del mercato delle telecomunicazioni in Svizzera. Qui trovate cifre periodicamente aggiornate sui i temi telefonia mobile e banda larga

Attribuzione di frequenze mobile

Dal 2019 saranno disponibili nuove frequenze di radiocomunicazione mobile. Su mandato della ComCom, l’Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM) ha messo con successo all'asta un ampio ventaglio di frequenze di telefonia mobile aggiuntive.

Decisione della ComCom

Nel giugno 2021, la Commissione ha emesso una decisione (non ancora passata in giudicato) sugli interessi sui rimborsi nelle procedure di accesso. Il WACC settoriale deve essere applicato qui.

https://www.comcom.admin.ch/content/comcom/it/home.html